Estate 2020 A Villa Cozza, Con Prenotazione!

Nell’ambito del protocollo sottoscritto nel 2018 per la valorizzazione del Parco urbano di
Villa Cozza tra L’Azienda Pubblica Servizi alla Persona IRCR Macerata, Comune e Cittadinanza
Attiva è stato messo a punto un ricco Calendario di Iniziative che dal 20 Luglio al 13
Settembre 2020
permetteranno di accedere al Parco, attualmente chiuso al pubblico in base
all’ordinanza di tutela dello spazio aperto riservato agli ospiti della omonima Casa di Riposo,
per godere dello spazio verde e di attività di animazione dedicate a grandi e bambini.

Gli alberi monumentali e lo spazio verde intorno già da inizio Luglio accolgono i Campi Estivi
per bambini
durante la mattinata mentre la cittadinanza è invitata a prenotare le iniziative
che il Martedì, il Venerdì, il Sabato e la Domenica si svolgono all’aria aperta nel rigoroso
rispetto delle normative di sicurezza, grazie anche alla collaborazione di Associazioni
Culturali locali e cittadini maceratesi particolarmente legati all’area.

Il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale, simbolo di una rinnovata attenzione al verde,
riconosce lo sforzo organizzativo per attività rivolte a tutti e gratuite. Mentre continua
l’impegno storico di cura delle relazioni e degli ospiti di Villa Cozza, l’IRCR Macerata, Ente
proprietario dello spazio (privato ad uso pubblico, come la recente pubblicazione dedicata
ha ben evidenziato) coordina le attività e raccoglie le iscrizioni dallo Sportello
Informanziani in Piazza Mazzini 37/38 tel. 0733·263026 – dal lunedì al venerdì ore 9.00 ·
13.00
che resterà operativo tutti i giorni durante il periodo estivo, anche grazie ai ragazzi del
Servizio Civile.

Per godere della quiete e del fresco dell’area verde è indispensabile segnalare la propria
partecipazione alle attività e presentarsi all’appuntamento muniti di mascherina:
mantenendo le distanze di sicurezza potrà essere ripresa quella socialità indispensabile al
buon vivere che l’ambiente intorno comunque continua a garantire. Il Calendario si inserisce
nelle, purtroppo, ridotte attività che il territorio riesce a proporre alla comunità in fase post
Covid 19, grazie alla collaborazione fattiva di tanti cittadini maceratesi.

Il martedì è curato dall’Associazione Afam Alzheimer Uniti Marche onlus e prevede Brain
Walking
alle ore 17.30, mentre tutti i fine settimana dalle ore 18 alle 19 il Gruppo informale
Spiazzati
, grazie a preziose collaborazioni, garantirà una serie di attività legate al benessere
(yoga sul prato, pet therapy, attività di coerenza cardiaca, creatività e respiro), alla cultura con “Il canto delle Cicale” e narrazioni d’autore alla Torretta (in collaborazione con Ctr Calabresi Tema Riunite), al dialetto ed alle tradizioni popolari, alla scoperta degli alberi e
dell’Intelligenza Vegetale con Botanica for Dummies (grazie ad esperti del settore) e alla Memoria del Parco. Resta attiva per tutta la stagione l’iniziativa “Un libro per l’Estate” a
cura di Ubuntu.
I dettagli dei singoli appuntamenti, durante i quali si potrà visitare anche la Torretta
neogotica, saranno comunicati settimanalmente via Social e Stampa Quotidiana.

Potrebbero interessarti anche...