Hopera Baby… Al via Civitanova danza

HOPERA BABY

La musica colta, quella delle arie d’Opera o delle sinfonie, delle melodie simbolo del nostro grande repertorio che tutto il mondo ammira, è la vera protagonista di Hopera baby. Un approccio inconsapevole alla lirica quello dell’ignaro protagonista, assorto nelle sue divagazioni e osservato da improbabili fantasmi burloni: incontri casuali attraverso le pareti di un immaginario vicino di casa.


In Hopera baby, brilla la musica nella candida scena e l’anima del giovane, quasi inconsapevolmente, raccoglie l’invito di quelle melodie sconosciute e bellissime, ad immergersi nel colorato mondo della fantasia per vivere con gioia la nuova esperienza in un gioco di suggestioni ed atmosfere ironiche.
Verdi, Leoncavallo, Rossini, Haendel, Mozart e altri autori, risplendono nel tocco raffinato degli interpreti forti di un linguaggio teatrale, nuovo, contaminato, ma comunque di prezioso contenuto drammaturgico.
Eleganza e humor sottile caratterizzano l’ensemble, maschile in prevalenza, di performers “sui generis” diversi tra loro per linee, gestualità, fisicità e virtuosismo, capaci di coniugare la più classica delle tradizioni con gli stili di danza più all’avanguardia, un unicum nel momento corale della coreografia costruita tra tulle mobili e siparietti remotati, in un “particolare” impianto scenico.
Hopera baby, apprezzato fin dal suo debutto a Pechino e Shanghai, per la levità coreografica e l’arguzia con cui Federica Galimberti con de Virgiliis e Di Luzio ne hanno costruito l’architettura, è un cambio di prospettiva nell’approccio al patrimonio musicale colto da godere nella sua viva ‘freschezza’ e attualità, che avvicina così mondi diversi e lontani e contagia tutto il pubblico nel sorriso e nella leggerezza.

danzatori E.sperimenti Dance Company
regia e direzione team coreografico Federica Galimberti
team coreografico Mattia De Virgiliis, Francesco Di Luzio, Federica Galimberti
musiche Verdi, Leoncavallo, Rossini, Handel, Mozart
consulenza musicale Marco Schiavoni
costumi E.D.C.
luci S.S. Service di Marco Giamminonni
scenografia E.D.C.
produzione GDO – Patrizia Salvatori

29 giugno.
dalle ore 16:30 laboratorio per famiglie e merenda

BIGLIETTI
posto unico numerato 8 euro

INFO E PREVENDITE
[biglietti in vendita dal 22 giugno]
Teatro Rossini 0733812936 tutti i giorni [dom esclusa, tranne se giorno di spettacolo] 18.30 – 20.30; nei giorni di spettacolo presso i teatri di riferimento da un’ora prima dell’inizio; online su www.vivaticket.it

BIGLIETTERIE & INFORMAZIONI
T Rossini 0733 812936 | T Annibal Caro 0733 892101 | AMAT 071 2072439 | Call Center 071 2133600

Lascia un commento